Logo MareMedia

NFT su SOLANA: Come Funzionano?

Da quando sono arrivati sul mercato, gli NFT hanno raggiunto parecchi utenti e invogliato artisti e investitori a comprare e creare opere rientranti nel sistema di funzionamento della tecnologia Blockchain.

Si tratta di una buona notizia che mette in risalto come il mondo dei non fungible token possa essere, in futuro, una florida opportunità di business e di monetizzazione per parecchi interessati.

Da qualche tempo, gli NFT su SOLANA sono realtà.

La famosa piattaforma blockchain basata su algoritmi open source decentralizzati, infatti, dopo la sua criptovaluta chiamata SOL ha deciso di entrare e far parlare di sé anche in questo settore.

All’interno di questa guida è possibile leggere come funzionano gli NFT su SOLANA e come investire su quella che è considerata, sul lungo periodo, la migliore alternativa alla struttura informatica di Ethereum.

Come Funzionano gli NFT su SOLANA

La rete blockchain di Solana è parecchio innovativa all’interno del mondo crypto e degli NFT, portando valore aggiunto non indifferente sui costi, sulla sicurezza e sulle possibilità alternative ad altri progetti come ad esempio Ethereum.

In particolare, Solana basa il suo funzionamento sul meccanismo Proof-of-history.

Quest’ultimo è stato ideato da Anatoly Yakovenko e cerca di risolvere tutte le problematiche che attanagliavano il time stamp del settore.

Questo sistema di sicurezza funziona in un modo molto simile a quello dell’orologio e il suo hash correlato, chiamato SHA256, permette di verificare in ogni specifico momento o istante tutte le transazioni avvenute sulla blockchain.

In questo modo, Solana riesce a processare circa 50.000 transazioni in 60 secondi, mentre ogni blocco viene registrato in 400 millisecondi.

Inoltre, Solana dispone di uno specifico Token chiamato SOL, che funziona in maniera analoga ad Ethereum.

Al pari di quest’ultimo progetto, inoltre, gli NFT su SOLANA stanno vivendo una florida scena derivante, soprattutto, dalla presenza di diversi marketplace e progetti come ad esempio Solanart.

Sebbene sia ancora in fase beta, quest’ultima piattaforma è il più grande marketplace della rete e permette di avere accesso a particolari funzioni ed NFT, classificati sulla base della loro rarità, prezzo e qualità anche in relazione alla persona che li ha attivamente sviluppati.

Similitudini e Differenze tra SOLANA ed Ethereum

Sia Solana che Ethereum sono due blockchain decentralizzate che offrono la possibilità di comprare NFT e scambiare crypto vista, tra l’altro, la presenza di una valuta correlata.

La differenza principale fra Ethereum e Solana è la tecnologia sottostante al loro funzionamento.

Ad esempio, Ethereum utilizza il meccanismo Proof-of-Work, protocollo di sicurezza che si mantiene in vita grazie alla presenza di migliaia di miner in tutto il mondo che mettono in gioco la loro potenza di calcolo in tutto il mondo, a differenza di Solana che utilizza il già citato meccanismo di controllo Proof-of-History.

Questo aspetto rende le gas fee di Solana più convenienti rispetto a Ethereum.

Questo perché quando avviene una transazione sulla rete di quest’ultimo, tutti i computer dovranno essere aggiornati, cosa che comporta un notevole consumo energetico.

Quest’ultimo aspetto, comunque, dovrebbe assottigliarsi nel tempo per via del recente merge di Ethereum, che porterà la rete a fondersi con la Beacon Chain per passare al protocollo PoS, con un risparmio del 99% di energia elettrica rispetto al meccanismo precedente.

Il funzionamento e la velocità di esecuzione delle operazioni e registrazione nella blockchain di Ethereum e Solana sono, sostanzialmente, simili.

Quest’ultima è in grado di elaborare tutte le richieste in un tempo leggermente minore.

Entrambe le tecnologie, dunque, sono molto valide: Solana riesce a offrire una velocità di transazione maggiore a un costo minore, mentre Ethereum è una rete molto più matura e il suo token vale nettamente di più all’interno del mercato.

Entrambe, in ogni caso, offrono parecchi marketplace di NFT che vale la pena consultare se si vuole cominciare a investire o acquistare per diletto dei non fungible token garantiti.

Wallet per NFT SOLANA

Gli NFT su Solana oppure tutte le crypto acquistate devono essere conservate in un Wallet, chiamato anche portafogli crypto o digitale.

In questo modo è possibile conservare in sicurezza ogni acquisto di questa valuta effettuato.

Wallet per Solana si distinguono in prodotti App e Web o Hardware.

Fra i wallet app per Solana i più famosi sono Exodous, che tra le altre cose include anche la possibilità di visualizzare dei grafici in tempo reale e gestire i fondi in maniera sicura tramite un supporto dedicato, Trust Wallet, Solana Wallet e Zelcor.

Quest’ultimo è un portafoglio per criptovalute che supporta completamente il Token di Solana.

Fra le estensioni web per portafogli Solana, Phantom è il più famoso.

Facile da utilizzare, è disponibile per diversi browser anche meno conosciuti e supporta NFT.

SolFlare è molto simile ma ha una natura essenzialmente open source ed è stato sviluppato dalla communiti di appassionati del progetto e infine c’è Sollet.

Portafoglio crypto creato dal team Project Serum e unico modo per poter collezionare gli NFT acquistati dal marketplace Solanart.

Quali Marketplace per NFT SOLANA?

Per acquistare gli NFT su Solana esistono diversi marketplace che è possibile utilizzare. Eccone una lista esaustiva dei migliori.

  • Solanart

Si tratta del marketplace NFT proprietario di Solana.

Compatibile solamente con il wallet Sollet, permette di avere accesso a un ricco catalogo di opere NFT catalogate per valore, per collezione e per rarità secondo un sistema crescente di valore.

  • Magic Eden

Questa piattaforma per lo scambio di NFT su Solana è parecchio diffusa ed effettua circa 4.500 transazioni in SOL ogni giorno.

Supporta tutti i wallet per Solana citati in precedenza e ha una commissione standard del solo 2%.

  • Solsea

Nato da poco tempo, offre parecchie opzioni per la community interessata all’acquisto di NFT su Solana tramite un’interfaccia pulita, una ricca collezione di NFT e un calendario di lancio aggiornato con costanza.

Inoltre, lo store permette un contatto diretto fra produttore del NFT e l’acquirente.

Leggi anche

Condividi su Twitter
Condividi su LinkedIn
Condividi su Facebook